Santuario della Verna a Chiusi della Verna

Santuario della Verna

L'itinerario di una persona del posto che ti spiega cosa vedere e fare al Santuario della Verna, comprese le cose più segrete che altrimenti non faresti mai.

Aggiornato il | Scritto da Weraigo

Prima di mostrarti l’itinerario completo lascia che ti mostri solo qualche piccola anticipazione del Santuario della Verna, giusto per vedere se fa al caso tuo:

Ti ho convinto? Allora raggiungi subito il miglior parcheggio gratuito! Se non puoi partire ora condividi l’itinerario con la persona o le persone che vorresti portare con te in modo da tenerlo salvato e riprenderlo quando potrai partire.

Non ti ho convinto? Torna in home e cerca l’esperienza migliore che fa più al caso tuo! 🙂

Il Santuario francescano della Verna risiede al centro dell’Appennino Toscano ed è famoso per il suo legame con San Francesco d’Assisi.

Qui, oltre al Santuario, è possibile trovare dei bellissimi sentieri (il più gettonato è il 51).

Il sentiero 51 è facilmente agibile anche con semplici scarpe da ginnastica, ma se vi sentite più sicuri trovate l’attrezzatura consigliata in cima alla pagina (da mobile) o a destra (da computer).

🏛️ Miglior attrazioneSantuario della Verna
📸 InstagrammabileSasso Spicco

Ma ora bando alle ciance e vediamo da dove dovrebbe partire la tua avventura con un bel parcheggio gratuito! 😉

Parcheggio al Santuario della Verna

Quando ci siamo diretti al Santuario della Verna abbiamo notato che il meccanismo rimane sempre quello. Più ci si avvicina al punto di interesse e più troverete parcheggi a pagamento.

Tutti i parcheggi indicati qui sotto non richiedono alcun permesso e NON dovrai passare in una ZTL.

Parcheggio Gratis al Santuario della Verna

Parcheggio gratuito al Santuario della Verna

Questo che vedi in immagine è il primo e quasi ultimo parcheggio gratuito che troverai al Santuario della Verna (oltre quello a fianco).

Il segnale di divieto che trovi esposto si riferisce alla strada, dato che è trafficata anche da bus che per svoltare hanno bisogno di tutto lo spazio.

Qui l’unico percorso possibile è la tratta A (impostata come principale dal team di Weraigo).

o carica altri parcheggi gratis…

Parcheggio a pagamento al Santuario della Verna

Parcheggio a Pagamento al Santuario della Verna

Se non hai la fortuna di trovare uno spazio libero nel parcheggio precedente dovrai andare poco più avanti per cercare un parcheggio a pagamento in questo enorme piazzale.

Anche qui come prima l’unico percorso possibile è la tratta A (impostata come principale dal team di Weraigo).

Cosa vedere al Santuario della Verna

Immagino tu abbia appena parcheggiato, giusto? Ora non devi far altro che seguire la tratta consigliata dal team di Weraigo!

Itinerario aggiornato!

Se preferisci visualizzare la mappa interattiva (creata dal nostro investigatore del posto) iscriviti al nostro canale Telegram. L’iscrizione ha la sola funzione di farti rimanere aggiornato sulle nuove esperienze di Weraigo con una cadenza settimanale. Non faremo mai spam, lo odiamo.

Entra nel canale Telegram per sbloccare la mappa interattiva!

Entra nel canale Telegram
Logo di Weraigo

Itinerario Rio Vitoschio su Google Maps – Weraigo

Basilica Maggiore

Santuario Francescano a Chiusi della Verna

Una volta parcheggiato il vostro mezzo vi basterà fare 5 minuti di camminata per arrivare alla Basilica Maggiore.

Questa è la prima cosa che vi consigliamo di vedere, anche perché sarà possibile trovare…

L’Abito di San Francesco alla Basilica Maggiore

Abito di San Francesco a Chiusi della Verna

…proprio lo stesso abito che indossava San Francesco al tempo.

Pensa che l’abito venne regalato nel settembre del 1224 a Beato Alberto II Barbolani, Conte di Montauto e rubato nel 1503 dalla Repubblica Fiorentina (fatto passare come “opera necessaria”).

L’indumento venne riportato al Santuario della Verna solamente nel 2001.

Cappella di Santa Maria degli Angeli

Cappella di Santa Maria degli Angeli al Santuario della Verna

La Cappella (chiesetta) di Santa Maria degli Angeli fu il primo nucleo del Santuario della Verna voluto direttamente da San Francesco.

L’obiettivo era quello di riprendere la semplicità di Assisi e sorse nel 1216.

Vista panoramica dal Santuario della Verna

Veduta panoramica dal Santuario della Verna

Proprio davanti la Basilica Maggiore è possibile godere di una vista splendida sulle colline circostanti.

Ah… se non l’avessi vista è possibile trovare una fontanella di acqua proprio sotto la croce!

L’acqua è molto fresca, perciò se proprio vuoi fare un bagno ti consigliamo di portare un telo e attenzione perché a volte è possibile trovare pesci e addirittura qualche serpente acquatico!

Sasso Spicco

asso Spicco a Chiusi della Verna

Scendiamo per arrivare fino a Sasso Spicco, dove San Francesco era solito pregare.

Il tutto è veramente suggestivo, specialmente quando un masso enorme si trova sopra la vostra testa e sembra cadere da un momento all’altro!

Grotta e letto di San Francesco

Ingresso della Grotta di San Francesco al Chiusi della Verna

Pronto? Stiamo per raggiungere il letto di San Francesco… un masso.

Basta superare questa porta per avvertire una certa spiritualità, una temperatura diversa e una presenza mistica.

Cappella delle Stimmate

Interno Santuario della Verna

La Cappella delle Stimmate è senza ombra di dubbio la zona sacrale più importante del Santuario e venne eretta nel punto esatto in cui San Francesco ricevette le stimmate nel 1224.

La terracotta invetriata rappresentante la Crocifissione invece è del 1481, realizzata da Andrea della Robbia.

Sentiero CAI 051 al Santuario della Verna

Sentiero CAI 051 al Santuario della Verna

Se sei un’amante della natura e del trekking non puoi assolutamente perderti il sentiero CAI 051 al Santuario della Verna.

L’inizio del sentiero si trova di fianco alla Basilica, poco prima dell’entrata.

Il sentiero è relativamente semplice con un dislivello di 155 metri e il tempo di percorrenza è di circa 1 ora.

Vista panoramica dal Monte Penna

Vista Panoramica dal Santuario della Verna

A metà del sentiero troverete il Monte Penna, alto 1283 metri e da qui in avanti la strada sarà tutta in discesa.

Lo so, la grata del balconcino è più scenica che altro, ma vale assolutamente la foto, non credi?

Cosa vedere nei dintorni del Santuario della Verna

Hai già esplorato tutto il Santuario della Verna, i sentieri circostanti (tra cui il CAI 051) e hai ancora un’altra giornata a disposizione? Allora ti consigliamo una di queste tre mete:

Gubbio

Vista sul castello a Gubbio

A circa 99 Km dal Santuario della Verna

Urbino

Foto di Urbino da miglior punto panoramico

A circa 108 Km dal Santuario della Verna

Gradara

Torre dellOrologio di Gradara

A circa 140 Km dal Santuario della Verna

5/5 - (1 voto)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.