Rocca Roveresca di Senigallia

Senigallia

L'itinerario di una persona del posto che ti spiega cosa vedere e fare a Senigallia, comprese le cose più segrete che altrimenti non faresti mai.

Aggiornato il | Scritto da Matteo Feduzi

Prima di mostrarti l’itinerario completo lascia che ti mostri solo qualche piccola anticipazione di Senigallia, giusto per vedere se fa al caso tuo:

Ti ho convinto? Allora raggiungi subito il miglior parcheggio gratuito! Se non puoi partire ora condividi l’itinerario con la persona o le persone che vorresti portare con te in modo da tenerlo salvato e riprenderlo quando potrai partire.

Non ti ho convinto? Torna in home e cerca l’esperienza migliore che fa più al caso tuo! 🙂

Senigallia venne fondata tra il 389 a.C. e il 383 a.C. dalla tribù gallica dei Senoni ed è famosa per il periodo storico dei Malatesta, Cesare Borgia e i Della Rovere.

È bene ricordare anche Giovanni Maria Mastai Ferretti noto come papa Pio IX nato proprio qui e con la carica di pontefice più lunga della storia: 32 anni.

🏛️ Miglior attrazioneRocca Roveresca
⛪ CattedraleS. Pietro Apostolo
🎺 Miglior eventoSummer Jamboree
🏖️ Miglior spiaggiaSpiaggia di Ponente
🍦 Miglior GelateriaGelateria Brunelli

Ora invece vediamo dove dovrebbe partire il tuo viaggio per Senigallia, ovviamente con un bel parcheggio gratuito! 😉

Parcheggio gratis a Senigallia

A Senigallia abbiamo trovato svariati parcheggi gratuiti. Partiremo dai migliori, quelli più vicini e tranquilli per arrivare a quelli più dislocati.

Tutti i parcheggi indicati qui sotto non richiedono alcun permesso e NON dovrai passare in una ZTL.

Parcheggio gratuito in Viale Giordano Bruno

Parcheggio gratuito in Viale Giordano Bruno a Senigallia

A meno che non ci siano eventi particolari questo parcheggio è quasi una certezza.

Dista veramente poco dal centro e basterà una breve camminata per arrivarci. Da qui seguirete la tratta A (impostata in automatico dal team di Weraigo).

o carica altri parcheggi gratis…

Parcheggio gratuito in Viale G. Leopardi

Parcheggio gratuito in Viale G. Leopardi a Senigallia

È possibile parcheggiare gratuitamente tutti i giorni escluso il giovedì mattina quando c’è il mercato.

A volte si trovano dei parcheggiatori abusivi, ma è molto spazioso e riuscirete sicuramente a trovare qualcosa.

Da qui dovrete sempre lasciare la tratta A.

Parcheggio gratuito in Via Tevere

Una piccola area di parcheggio in zona residenziale non molta lontana dal centro. Si trova vicino al primo parcheggio gratuito segnalato.

Da qui procedi sempre con la tratta A.

Cosa vedere a Senigallia

Immagino tu abbia appena parcheggiato, giusto? Ora imposta qui sotto la tratta (a seconda di dove hai parcheggiato) e il tempo che rimarrai. Weraigo creerà per te il miglior itinerario da seguire a Senigallia.

Itinerario aggiornato!

Se preferisci visualizzare la mappa interattiva (creata dal nostro investigatore del posto) iscriviti al nostro canale Telegram. L’iscrizione ha la sola funzione di farti rimanere aggiornato sulle nuove esperienze di Weraigo con una cadenza settimanale/mensile. Non faremo mai spam, lo odiamo.

Entra nel canale Telegram per sbloccare la mappa interattiva!

Entra nel canale Telegram
Logo di Weraigo

Itinerario Ancona su Google Maps – Weraigo

Porta Colonna o Porta Mazzini

Porta Mazzini o Porta Colonna a Senigallia

Nella prima metà del XV secolo Sigismondo Pandolfo Malatesta che si interessò a Senigallia decise la ricostruzione della cinta muraria e dei bastioni difensivi.

Ad oggi questa porta è una delle due ancora rimaste intatte.

Costo
Gratis.

Orario di apertura
Sempre aperto.

Chiesa dei Cancelli

Chiesa dei Cancelli a Senigallia

Si tratta di un ex-chiesa gesuita settecentesca voluta da papa Pio IX.

Attualmente ospita eventi, congressi, concerti di musica e tanto altro.

Costo
Gratis.

Orario di apertura
Durante eventi.

Cattedrale di S. Pietro Apostolo

Cattedrale di S. Pietro Apostolo e piazza Garibaldi a Senigallia

L’edificio venne edificato alla fine del settecento su una preesistente chiesa dei Gesuiti e la facciata esterna venne completata solo alla fine del XIX secolo grazie al finanziamento di papa Pio IX.

Purtroppo a causa dei terremoti la cattedrale ha subito vari restauri.

La Cattedrale di S. Pietro Apostolo è composta da tre navate suddivise da pilastri e una cupola.

Nella navata centrale è presente una statua in bronzo raffigurante papa Pio IX.

Nella zona si sono verificati vari terremoti, in particolare quelli del 1836, 1930 e quello del 1997 che ha costretto alla chiusura la cattedrale per cinque anni.

Costo
Gratis.

Orario di apertura
Tutti i giorni dalle 07:30 alle 20:00.

Pinacoteca Diocesana

Pinacoteca Diocesana di Senigallia

È possibile trovare opere che vanno principalmente dal ‘500 al ‘700.

All’interno si trovano la pala del Perugino, circa 50 tele e tanto altro.

Costo
Gratis.

Orario di apertura
Solo sabato e domenica 09:00-12:00 e 16:00-19:00.

Museo del giocattolo antico – Teatro Fatati

Museo del giocattolo antico di Senigallia

Il museo del giocattolo espone giocattoli di varie epoche e di vario genere rapendoti completamente.

Tieniti pronto, vivrai in un’epoca senza tempo e in una favola tutta da raccontare!

Costo
Gratis.

Orario di apertura
Solo domenica dalle 17:00 alle 19:30.

Museo Pio IX

Museo Pio IX a Senigallia

Il palazzo risale al XVII secolo ed è qui che nasce Giovanni Maria della famiglia nobile dei Mastai Ferretti, diventato pontefice con il nome di Pio IX.

Al suo interno un museo che illustra tutta la storia di questo papa. Come altre costruzioni a Senigallia anche quest’ultima riportò dei danni a causa dei terremoti, motivo per cui venne restaurata.

Costo
Gratis.

Orario di apertura
Tutti i giorni (eccetto domenica) alle 09:00-12:00 e 16:00-18:00.

Palazzo Comunale e Fontana del Nettuno

Fontana del Nettuno e Palazzo comunale di Senigallia

Il Palazzo Comunale venne costruito all’inizio del XVII secolo su un’ordinanza del duca Federico Maria II Della Rovere.

Davanti all’arco minore è presente la seicentesca fontana del Nettuno e pensa che il corpo sembrerebbe risalire all’epoca romana!

Costo
Gratis.

Orario di apertura
Sempre aperto.

Portici Ercolani

Portici Ercolani di Senigallia

A partire dalla seconda metà del Settecento Senigallia necessità di un riassesto urbano che permettesse lo svolgimento della crescente attività commerciale legata alla fiera della Maddalena.

Quest’ultima non ebbe grande successo alla fine, ma permise durante la riqualificazione di creare i Portici Ercolani costruiti con pietra bianca dall’Istria nel 1746.

Costo
Gratis.

Orario di apertura
Sempre aperto.

Ponte II Giugno e Fiume Misa

Ponte II Giugno e Fiume Misa a Senigallia

Il ponte II Giugno connette il centro città con la parte nord di Senigallia e permette una vista sul fiume Misa.

Originariamente questo fiume venne chiamato Sena perché attraversava la città romana di Sena Gallica (Senigallia).

Costo
Gratis.

Orario di apertura
Sempre aperto.

Porta Lambertina

Porta Lambertina di Senigallia

Questa porta, dedicata a papa Benedetto XIV, artefice del programma di ristrutturazione urbana, venne inaugurata nel 1751.

E pensa che all’epoca le persone che entravano si trovavano a passare su un ponte sopra il fossato che correva intorno alle mura cinquecentesche!

Costo
Gratis.

Orario di apertura
Sempre aperto.

Foro Annonario

Foro Annonario di Senigallia

L’opera utilizza uno stile neoclassico e viene progettata nel 1834 dall’architetto Pietro Ghinelli.

Pianta circolare composto da 24 colonne in stile dorico e realizzato completamente da laterizi.

Ad oggi, come al tempo, viene utilizzata per la vendita di prodotti da parte dei commercianti del posto.

Costo
Gratis.

Orario di apertura
Sempre aperto.

Fontana dell’anatra

Fontana dell'anatra a Senigallia

La fontana è stata originariamente costruita in pietra di Verona e ornata da quattro anatre con lo scopo di tramandare la memoria del disseccamento della zona paludosa.

Nel 1889 venne restaurata e ornata anche da quattro leoni.

Costo
Gratis.

Orario di apertura
Sempre aperto.

Rocca Roveresca

Rocca Roveresca di Senigallia

Questa famosa rocca prende il nome dalla famiglia che l’ha commissionata e venne realizzata nella seconda metà del XV secolo.

Esternamente è meravigliosa, dentro un pò scarna, ma se siete di passaggio non potete non vederla!

La Rocca ospita occasionalmente eventi speciali che possono ridurre il prezzo e prolungare l’orario di apertura. Ti consigliamo di controllare nell’apposita pagina del loro sito web.

Costo
Intero: 5€;
Ridotto possessore del biglietto d’ingresso a Palazzo del Duca e Palazzetto Baviera: 3€;
Ridotto (18-25 anni): 2€.

Orario di apertura
Tutti i giorni dalle 08:30 alle 19:30.

Palazzetto Baviera

Palazzetto Baviera di Senigallia

Uno splendido palazzo restaurato dopo il terremoto del 1930 appartenuto a Giovanni Giacomo Baviera, luogotenente di Giovanni Della Rovere.

Meravigliosi gli stucchi rinascimentali di Federico Brandani, scultore urbinate.

Costo
Intero: 4€;
Ridotto (18-25 anni): 2€.

Orario di apertura
Solo da giovedì fino a domenica dalle 15:00 alle 20:00.

Rotonda sul mare

Rotonda sul mare di Senigallia

La rotonda sul mare, insieme alla rocca Roveresca, è uno dei simboli di Senigallia.

Questo luogo ospita per lo più mostre e gallerie d’arte.

Da non dimenticare che ispirò la canzone “Una rotonda sul mare” di Fred Bongusto, lo sapevi?

Costo
Variabile a seconda dell’evento.

Orario di apertura
Variabile a seconda dell’evento.

Porto

Porto di Senigallia

Se vi avanza del tempo vi consigliamo di fare un giro verso il porto di Senigallia.

Qui oltre a un pò di pace potrete trovare la statua di Penelope in fondo alla banchina di Levante (colma di lucchetti lasciati dagli innamorati) e quella di S. Andrea nella banchina di Ponente.

Costo
Gratis.

Orario di apertura
Sempre aperto.

Cosa e dove mangiare a Senigallia

Senigallia è una città di mare, dunque cosa assaggiare se non il pesce appena pescato?

Ti facciamo subito vedere i migliori ristoranti, osterie e gelaterie del luogo:

Tajamare Osteria di Mare

Tajamare Osteria di Mare a Senigallia

Recensione del ristorante

Cosa ne pensano i clienti.

Qualità del cibo
Location
Staff
Qualità/Prezzo

Non sembra esserci alcuna pecca. Prodotti di qualità, servizio eccellente, location ottima e giusto rapporto prezzo/qualità. Qui non puoi sbagliare.

Orario di apertura
Tutti i giorni dalle 07:15 a 00:00 (il sabato fino alle 02:00).

Gelateria Brunelli

Gelateria Brunelli a Senigallia

Recensione della gelateria

Cosa ne pensano i clienti.

Qualità del cibo
Location
Staff
Qualità/Prezzo

Il gelato artigianale più buono di tutta Senigallia di cui parla anche il Gambero Rosso a un prezzo più che accessibile! 😉

Orario di apertura
Giorno di chiusura: mercoledì;
Aperto tutti gli altri giorni dalle 14:00 alle 20:00;
Sabato dalle 11:00 alle 23:00 e domenica dalle 11:00 alle 22:00.

Cosa vedere nei dintorni di Senigallia

Se avete visitato tutta Senigallia e avete ancora del tempo a disposizione non dimenticate di passare per una di queste mete:

Corinaldo

A circa 20Km da Senigallia

Classificato come uno dei borghi più belli d’Italia e borgo più bello d’Italia nel 2007.

Jesi

A circa 26Km da Senigallia

La città natale in cui nacque Federico II di Svevia, imperatore del Sacro Romano Impero.

Ancona

Monumento ai Caduti di Ancona

A circa 32Km da Senigallia

Il capoluogo di regione delle Marche, antica città marinara anche chiamata Ankón per la sua forma sul mare.

5/5 - (1 voto)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *