Riserva naturale statale Gola del Furlo

Gola del Furlo

L'itinerario completo realizzato con il fantastico aiuto delle persone del posto per vivere un'esperienza unica alla Gola del Furlo.

Pubblicato il 26 Gennaio, 2023 | Scritto da Matteo Feduzi

Parcheggi gratis alla Gola del Furlo

Se si viene da lontano la prima domanda che ci si pone è dove parcheggiare per la Gola del Furlo? Qui sotto abbiamo raccolto i migliori parcheggi (esclusivamente gratuiti)! 😉

Parcheggio gratis per chi viene da Fossombrone

Parcheggio gratuito alla Gola del Furlo per chi viene da Fossombrone

Se arrivate da Fossombrone il primo parcheggio gratuito che potete trovare è proprio quello davanti il sentiero che porta alla terrazza alta e bassa del duce.

Tratta: A

Sul posto

Foto di: Weraigo

Maps

Parcheggio gratis per chi viene da Acqualagna

Parcheggio gratis del ristorante bar Furlo

Dalla parte opposta, per tutti quelli che arrivano dalla cittadina di Acqualagna, abbiamo vari parcheggi. Il più vicino è quello del Bar Furlo, ma possono sostare solo i clienti.

Tratta: B

Sul posto

Foto di: Weraigo

Maps

Parcheggio gratis del Ristorante Birra al Pozzo

Parcheggio gratuito davanti Albergo Ristorante Birra al Pozzo alla Gola del Furlo

Se non avete paura di fare 1,5km in più a piedi potete sostare anche davanti all’albergo ristorante Birra al Pozzo. Se non riuscite a trovare parcheggio tra i parcheggi indicati questa potrebbe essere l’unica valida soluzione.

Tratta: B

18 min a piedi

Foto di: Weraigo

Maps

Parcheggio gratis al centro della Gola del Furlo

Parcheggio gratuito al centro della Gola del Furlo

Questo parcheggio gratuito si trova in mezzo alla Gola del Furlo e può contenere all’incirca una decina di macchine. Se non trovate parcheggio venendo da Fossombrone o da Acqualagna vi consiglio di cercarlo anche qui, ma non sperateci troppo.

Tratta: C

Sul posto

Foto di: Weraigo

Maps

Cosa vedere alla Gola del Furlo

Cosa vedere nella Gola del Furlo oltre a un ambiente paesaggistico straordinario? Ebbene potrai trovare la galleria romana, un parco dove fare un ottimo picnic e tanto altro!

Personalizza il tuo itinerario

Quale percorso segui?

Quanto resti?

Itinerario aggiornato!

Diga del Furlo

La diga del Furlo al passo del Furlo

La diga è stata costruita tra il 1918 e il 1922 nel punto in cui vi era una cascata naturale dell’altezza di 10 metri.

Gratis

Foto di: Weraigo

Maps

Il Chiavicotto

Il chiavicotto alla Gola del Furlo

Una galleria per l’acqua molto suggestiva che permetteva di far scendere l’acqua del monte per finire direttamente nel fiume.

Gratis

Foto di: Weraigo

Maps

Chiesa di Santa Maria delle Grazie

Chiesa di Santa Maria delle Grazie o della Botte e galleria romana di Vespasiano

La Chiesetta di Santa Maria delle Grazie, detta anche della Botte o del Furlo, si trova in prossimità alla galleria romana di Vespasiano.

Gratis

Dal 1 al 15 Agosto

Foto di: Weraigo

Maps

Galleria romana del Furlo (o di Vespasiano)

Carica la tua foto

La galleria romana fu realizzata attorno al 220 a.C. per volere di Gaio Flaminio, come collegamento tra Roma e Rimini.

Gratis

Maps

Punto panoramico sul Candigliano

Riserva naturale statale Gola del Furlo

Questo è forse uno dei punti più belli dove scattare delle ottimo foto. Sembra quasi di toccare il fiume color smeraldo.

Gratis

Foto di: Weraigo

Maps

Grotta del grano

Grotta del grano al passo del Furlo

Il nome della grotta deriva dal rinvenimento, avvenuto nell’Ottocento, nel corso di lavori di riasseto della strada, di una ricca provvista di grano e di altri cereali carbonizzati, attribuibile al periodo immediatamente successivo alla guerra greco-gotica nel VI secolo d.C., quando in questa zona si verificò un incendio ad opera dei Longobardi.

Gratis

Foto di: Weraigo

Maps

Parco pubblico la Golena

Parco pubblico la Golena alla Gola del Furlo

Un enorme parco verde dove trascorrere un fantastico pomeriggio con la propria famiglia, super per i bambini!

Gratis

Foto di: Weraigo

Maps

Abbazia di San Vincenzo al Furlo

Abbazia di San Vincenzo al Furlo alla Gola del Furlo

Abbazia romanica del VI secolo con una sola navata e con il presbiterio rialzato.

Gratis

Inverno: 09:00-18:00, fino alle 23:00 in estate.

Foto di: Weraigo

Maps

Ottieni subito la mappa su Google Maps con tutti i luoghi di interesse, i migliori ristoranti e le migliori attività della Gola del Furlo iscrivendoti al nostro canale Telegram.

Entra nel canale Telegram per sbloccare la mappa interattiva!

Entra nel canale Telegram
Logo di Weraigo

Itinerario Gola del Furlo su Google Maps

Cosa assaggiare alla Gola del Furlo

Questo luogo immerso nel verde invoglia pranzi al sacco in ogni dove ed è proprio questo il consiglio che ci sentiamo di darti.

Cosa mangiare alla Gola del Furlo

La Gola del Furlo si trova vicino Urbino e Acqualagna, corrispettivamente la città della crescia sfogliata e di una delle capitali del tartufo, per cui se siete qui vi consigliamo di assaggiare queste fantastiche pietanze!

Crescia sfogliata di Urbino

Crescia sfogliata tipica di Urbino del ragno d'oro

Come puoi vedere anche dall’immagine qui lo sfondo cambia e ci troviamo a Urbino, ma tranquillo, puoi trovare un’ottima crescia sfogliata anche alla Gola del Furlo!

La prima cosa che ci sentiamo di dirti è che la crescia sfogliata non è assolutamente la classica piadina, ma per il nostro gusto qualcosa di molto più gustoso e diversa anche dal crostolo delle parti di Urbania.

Ti consigliamo di assaggiarla con prosciutto crudo di Carpegna e casciotta di Urbino!

Gli ingredienti sono:

  • farina
  • pepe nero
  • sale
  • uova
  • olio
  • latte intero
  • strutto

Pensa che la ricetta originale di questa prelibatezza è ancora segreta, ma online si trovano già varie ricette!

Street food

Foto di: Weraigo

Tartufo di Acqualagna

Piatto a base di tartufo

Il tartufo è sicuramente un alimento più raffinato e forse meno adatto ad un’esperienza come la Gola del Furlo, ma ci sentiamo di raccomandarlo dato la vicinanza con Acqualagna, la capitale del “tartufo fresco tutto l’anno”.

Il tartufo è un fungo appartenente al genere Tuber che effettua il suo ciclo vitale sotto terra ed esistono due tipologie principali: bianco e nero.

Il bianco ha un sapore molto più intenso, di conseguenza vede generalmente anche un aumentare del prezzo rispetto a quello nero.

La cosa interessante da sapere è che il tartufo è composto oltre l’80% da acqua, ma fidati che non ha niente a che vedere con l’acqua il sapore.

Primo (e altro ancora)

Migliori vini alla Gola del Furlo

In questa parte dell’esperienza dedicata alla Gola del Furlo vediamo quali sono i vini più pregiati e di produzione del territorio circostante.

Bianchello del Metauro

Vino bianco

Un vino bianco fine da abbinare con pesce, antipasti e aperitivi.

ColoreBianco
TipoFermo, passito e spumante
Temperatura di servizio10-12° fermo, 8-10° passito e 6-8° spumante
AbbinamentiPesce, antipasti e aperitivi

Abbinamenti: pesce, antipasti e aperitivi.

Colli Pesaresi

Vino rosso

Un vino rosso fermo da abbinare con carni rosse, cacciagione e selvaggina.

ColoreRosso rubino tendente al granato
Tipofermo
Temperatura di servizio18-20°
AbbinamentiCarni rosse, cacciagione e selvaggina.

Abbinamenti: carni rosse, cacciagione e selvaggina.

Morro d’Alba

Vino rosso

Un vino rosso abbastanza fine da abbinare con pasta, carne alla griglia, salumi e carne di maiale.

ColoreRosso rubino intenso
TipoFermo e passito
Temperatura di servizio18-20° fermo e 8-10° passito
AbbinamentiPasta, carne alla griglia, salumi e carne di maiale

Abbinamenti: pasta, carne alla griglia, salumi e carne di maiale.

Dove mangiare alla Gola del Furlo

Se non ti sei portato niente da casa non disperare, abbiamo raccolto per te anche i migliori luoghi dove mangiare alla Gola del Furlo.

Locanda Dell’Abbazia

Locanda Dell'Abbazia alla Gola del Furlo

Dal nome avrai capito che questa fantastica locanda si trova proprio davanti l’abbazia di San Vincenzo.

Qui potrai assaggiare un’ottima crescia sfogliata, ti autorizziamo a procedere con questo piccolo peccato di gola! 😉

Locanda

Foto di: Weraigo

Maps

Bar il Nido

Bar Il Nido alla Gola del Furlo

Se cerchi una posizione più centrale molto probabilmente il bar il Nido fa più al caso tuo.

Si trova proprio davanti al parco pubblico la Golena e anche qui è possibile mangiare ottime cresce sfogliate e piadine!

Bar

Foto di: Weraigo

Maps

Attività da fare alla Gola del Furlo

La Gola del Furlo è ricca di attività da intraprendere. Puoi decidere di fare un giro in canoa, in bici, fare un trekking, una semplice passeggiata e tanto altro, qui sotto abbiamo raccolto per te le migliori.

Il sentiero per le terrazze del duce

Gola del Furlo dalla terrazza del duce

Adoperativi di scarpe da trekking e partiamo, da qui arriveremo fino a due punti panoramici sulla Gola del Furlo a dir poco mozzafiato.

E come mai questo nome particolare? Le “terrazze del duce”? Fa forse allusione a Mussolini?

Le terrazze del duce prendono questo nome perché sono state dedicate proprio a Mussolini. Ma cosa gli hanno dedicato? Una semplice collina? No, molto di più.

Se cambi visuale e provi a vedere il monte Pietralata da davanti potrai scorgere il profilo del duce.

Mussolini aveva apportato vari miglioramenti durante la sua visita al territorio, come ad esempio una linea telefonica, al momento non ancora presente.

Proprio per questo nel 1936 gli abitanti vollero omaggiarlo e la Milizia Nazionale Forestale insieme agli scalpellini del luogo realizzarono il famoso profilo del duce (lungo circa 180 metri).

Se hai paura delle altezze questo percorso potrebbe non fare per te!

Trekking intermedio

Foto di: Weraigo

Maps

Parco avventura del Furlo

Attività parco avventura della Gola del Furlo

Un parco avventura seguito da ottimi istruttori che metterà alla prova il vostro coraggio. Consigliato per i più temerari!

Se hai paura delle altezze questo percorso potrebbe non fare per te!

Parco avventura

Foto di: Weraigo

Maps

Cosa vedere nei dintorni della Gola del Furlo

Se ti stai chiedendo cosa vedere vicino alla Gola del Furlo abbiamo una risposta anche per questo, effettivamente Weraigo ha una risposta un pò per tutto! 😉

Marmitte dei Giganti

Marmitte dei Giganti viste dal ponte dei Saltelli

Un luogo in mezzo al verde dove trascorrere una bellissima giornata (anche in canoa!).

Distanza: 14 km

Foto di: Weraigo

Vai all’itinerario

Urbino

Foto di Urbino da miglior punto panoramico

Uno straordinario borgo rinascimentale patrimonio UNESCO dal 1998.

Distanza: 23 km

Foto di: Weraigo

Vai all’itinerario

Gradara

Castello o rocca Malatestiana di Gradara

Uno straordinario borgo medievale romantico avvolto dalla leggenda amorosa di Paolo e Francesca.

Distanza: 60 km

Foto di: Weraigo

Vai all’itinerario

Curiosità sulla Gola del Furlo

Qui sotto abbiamo raccolto le domande più gettonate sulla Gola del Furlo che ci fate spesso. Ne avete altre? Non esitate a lasciare un commento nell’apposito form!

Dove dormire alla Gola del Furlo?

I prezzi variano costantemente ed è difficile fornire un alloggio che qualitativamente ed economicamente vada bene a tutti, perciò ti consigliamo di rivolgerti a Booking, il miglior sito dove poter trovare l’alloggio perfetto.

Prezzi per la gola del Furlo?

L’ingresso alla Gola del Furlo è gratis. Esatto, hai capito bene, questo spettacolo della natura è accessibile a tutti a costo zero.

Cosa vedere alla Gola del Furlo in 1 giorno?

Una giornata è più che sufficiente per scoprire tutte le bellezze di questa riserva. Troverai una galleria romana, varie attività e un paesaggio spettacolare.

Dove si trova la Gola del Furlo?

La Gola del Furlo si trova in provincia di Pesaro e Urbino nella regione Marche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *